Presentazione

Debito in Matematica e graduatorie

DEBITO FORMATIVO IN MATEMATICA

I risultati del test dell'11 settembre, con il punteggio ottenuto e l'indicazione dell'eventuale debito in Matematica, saranno pubblicati a partire dal 16 settembre, per i corsi ad accesso programmato e per i corsi con prova di accertamento obbligatoria, su http://www.unipd.it/graduatorie-esiti-delle-prove-dingresso?target=Futuri. Allo stesso indirizzo verranno pubblicate dal 16 settembre le graduatorie dei corsi di laurea a numero programmato, con l'indicazione dei vincitori.

L'obbligo formativo aggiuntivo di Matematica (debito in Matematica) è attribuito a tutti i candidati che hanno ottenuto nei 31 quesiti da M1 a M31 un punteggio inferiore a 40.

Si ricorda che IL DEBITO NON E' DI IMPEDIMENTO PER L'ISCRIZIONE.

Si ricorda altresì che, come previsto nell'avviso di ammissione, il soddisfacimento del debito in Matematica dovrà avvenire con il superamento degli esami indicati nel Regolamento Didattico dello specifico Corso di Studio e dovrà essere soddisfatto entro il 30 settembre 2014. Questo corrisponde al superamento del primo esame di matematica previsto dal corso di laurea di iscrizione, entro il 30 settembre 2014.

Studenti risultati carenti nelle discipline di ambito

VALUTAZIONE AMBITI DISCIPLINARI

Le risposte ai quesiti di ambito sono state valutate da apposite commissioni del Corso di Laurea; ogni commissione ha stilato una lista di candidati, qui di seguito pubblicata, che risultano essere carenti nelle discipline caratterizzanti del proprio corso di laurea. L’eventuale carenza accertata in uno o più ambiti di pertinenza del corso di laurea NON costituisce alcun debito da sanare essendo solo un'indicazione di preparazione.