Presentazione

Dettaglio Docente

DE PITTA' CRISTIANO

Ricercatore universitario confermato

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

049-8276210

cristiano.depitta@unipd.it

http://gefu.cribi.unipd.it

BIO/18

Curriculum Scientifico

Dati anagrafici e Formazione: Nato a Venezia (VE) il 20 aprile 1974. Laurea in Scienze Biologiche presso lUniversita di Padova (A.A. 1998-99, punti 110/110 e lode) e specializzazione in Genetica Medica presso lUniversita di Verona (A.A. 2003-04, punti 50/50). Dal 2006 ad oggi Assegnista di Ricerca presso il Dip. Biologia (Universita di Padova). Coautore di 10 articoli pubblicati su riviste internazionali e di oltre 35 comunicazioni a congressi scientifici. Attivit scientifica: messa a punto di una nuova tecnica di sottrazione di cDNA che ha lo scopo di produrre una libreria facilmente sequenziabile ed altamente produttiva. Mi sono occupato dello sviluppo e applicazione di microarray di cDNA ed oligonucleotidi per lo studio dei profili di espressione genica associati a tumori dellet pediatrica: leucemie linfoblastiche acute e rabdomiosarcoma alveolare. Attualmente sto definendo il profilo trascrizionale di microRNA in linee cellulari di rabdomiosarcoma, in campioni di tumore al seno e in modelli murini di atrofia muscolare. Inoltre, negli ultimi anni mi sono occupato attivamente del sequenziamento sistematico e dellanalisi despressione genica di organismi non modello come M. galloprovincialis e E. superba (krill).

Pubblicazioni più Rilevanti

1. P. Venier*, C. De Pitta*, F. Bernante, L. Varotto, B. De Nardi, G. Bovo, P. Roch, B. Novoa, A. Figueras, A. Pallavicini and G. Lanfranchi. MytiBase: a knowledgebase of mussel (M. galloprovincialis) transcribed sequences. BMC Genomics, 2009; 10:72. [*These authors contributed equally to this work.]. 2. C. De Pitt, C. Bertolucci, G.M. Mazzotta, F. Bernante, G. Rizzo, B. De Nardi, A. Pallavicini, G. Lanfranchi, R. Costa. Systematic sequencing of mRNA from the Antarctic krill (Euphausia superba) and first tissue specific transcriptional segnature. BMC Genomics, 2008; 9:45 3. C. De Pitt, L. Tombolan, G. Albiero, F. Sartori, C. Romualdi, G. Jurman, M. Carli, C. Furlanello, G. Lanfranchi and A. Rosolen. Gene expression profiling identifies potential relevant genes in alveolar rhabdomyosarcoma pathogenesis and discriminates PAX3-FKHR positive and negative tumors. International Journal of Cancer, 2005; 118(11):2772-2781. 4. C. De Pitt, L. Tombolan, M. Campo Dell'Orto, B. Accordi, G. te Kronnie, C. Romualdi , N. Vitulo, G. Basso, G. Lanfranchi. A leukemia-enriched cDNA microarray platform identifies new transcripts with relevance to the biology of pediatric acute lymphoblastic leukemia. Haematologica 2005; 90(7):890-898. 5. P. Laveder, C. De Pitt, S. Toppo, G. Valle and G. Lanfranchi. A two-step strategy for constructing specifically self-subtracted cDNA libraries. Nucleic Acids Research 2002; 30(9): e38.