Presentazione

Informazioni Generali

SCIENZA DEI MATERIALI ORD. 2013 - LM - DM270 - 2013/2014
Laurea magistrale in Scienza dei Materiali (Ord. 2013) - semestre
Padova - LM53 - No

Il corso di studi della Laurea Magistrale in Scienza dei Materiali si prefigge la formazione di laureati con competenze di alto livello nel campo della ricerca e sviluppo di materiali funzionali innovativi. Si tratta di un settore strategico nella innovazione industriale, che richiede una preparazione fortemente interdisciplinare, caratterizzata sia da una solida preparazione nelle materie di base (chimica, fisica, matematica) che dalla conoscenza degli sviluppi pi recenti della ricerca scientifica nel campo. Il percorso formativo della Laurea Magistrale presuppone che lo studente che accede al corso di studi sia in possesso degli elementi fondamentali della chimica inorganica e dello stato solido, della chimica organica e della chimica fisica, che sia familiare con i fondamenti ed il formalismo della meccanica quantistica e della fisica dello stato solido e che sia in grado di utilizzare con sicurezza gli strumenti della analisi matematica. I corsi proposti fin dal primo anno riguarderanno le applicazioni delle conoscenze di chimica e di fisica allo studio delle propriet dei materiali per poi concentrarsi su tematiche di carattere pi specialistico di scienza e tecnologia dei materiali. In particolare corsi specifici riguarderanno: - materiali organici e polimerici funzionali - fondamenti e tecnologie dei materiali per la microelettronica, in particolare semiconduttori - struttura e propriet delle superfici - materiali nanostrutturati e nanotecnologie con particolare riferimento alle metodiche di nanofabbricazione ed alla correlazione fra le propriet microscopiche e quelle macroscopiche - tecnologie dei materiali. Due corsi specifici di laboratorio consentiranno agli studenti di familiarizzarsi con le pi avanzate metodologie di preparazione e di caratterizzazione sia chimica che fisica dei materiali. Verranno forniti corsi opzionali che copriranno specifici ambiti scientifici, consentendo di focalizzare diversi ambiti di competenza. Tra gli altri sono previsti corsi di - chimica dei materiali supramolecolari - biochimica e biofisica - metodi computazionali in chimica e fisica della materia - elementi di meccanica e termodinamica statistica - fisica dei liquidi e microfluidica - fisica dei materiali nanostrutturati - materiali superconduttori - fotonica Una particolare rilevanza assume la prova finale che sar costituita da una attivit di ricerca originale, svolta dallo studente sia presso gruppi di ricerca operanti presso i dipartimenti di Scienze Chimiche e di Fisica, presso enti di ricerca esterni o presso centri di ricerca di industrie di alto livello tecnologico. A questo fine previsto che lo studente impieghi un lavoro equivalente complessivamente a oltre 40 CFU.

Organizzazione del Corso di Studio

 Presidente, Consiglio, docenti di riferimento e rappresentanti degli studenti

Bollettino-Notiziario

 Programmi degli Insegnamenti

Ordinamento Didattico del Corso di Studio

L'applicazione del sistema dei descrittori "di Dublino" ai nuovi Ordinamenti didattici ex D.M. 270/2004: esperienze a confronto
 Obiettivi formativi specifici e quadro generale delle attività formative

Regolamento Didattico del Corso di Studio

 Link al regolamento didattico, dove all'art.2 sono specificate le regole per l'ammissione: i prerequisiti consigliati/obbligatori, le eventuali prove di ammissione e/o di orientamento
 Struttura del percorso formativo (utile per la compilazione del piano di studio)

"Altre attività" formative o professionali che consentono l'acquisizione di crediti: non sono previste, ma lo studente ha la possibilità di richiedere al Corso di Studio il riconoscimento di crediti per attività svolte al di fuori dell'Università, nel limite massimo di 12 CFU per la Laurea di primo livello e di 8 CFU per la Laurea Magistrale.

Altre Informazioni sul Corso di Studio

 Link alla banca dati dell'offerta formativa sul sito del MIUR, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (con i nominativi dei docenti di riferimento e dei tutor disponibili per gli studenti del corso)
Tasse e contributi universitari (link al Servizio Diritto allo Studio sul sito di Ateneo)
Mobilità internazionale (link al Servizio Relazioni Internazionali Studenti sul sito di Ateneo)

Statistiche

Lista Insegnamenti per Corso

N.InsegnamentoTipoResponsabileCFUStatoAnno
01Chimica fisica dei materialiEsameProf. BOZIO RENATO6ATTIVOI anno
02Materiali Organici FunzionaliEsameProf. MAGGINI MICHELE6ATTIVOI anno
03Fisica e Tecnologia dei SemiconduttoriEsameProf. DE SALVADOR DAVIDE8ATTIVOI anno
04Metodi fisici di caratterizzazione dei materiali e laboratorioEsameProf. CARNERA ALBERTO10ATTIVOI anno
05Laboratorio di Preparazione e Caratterizzazione dei Materiali 2EsameProf. PEDRON DANILO10ATTIVOI anno
05Laboratorio di Preparazione e Caratterizzazione dei Materiali 2 - sdoppiamentoEsameProf.ssa SIGNORINI RAFFAELLA10ATTIVOI anno
06Struttura e dinamica delle superficiEsameProf. SAMBI MAURO6ATTIVOI anno
07Fondamenti di nanoscienzaEsameProf. MATTEI GIOVANNI8ATTIVOI anno
08Materiali SuperconduttoriEsameDott. PALMIERI VINCENZO6ATTIVOI anno
08Materiali per l'energeticaEsameProf. DI NOTO VITO6ATTIVOI anno
08NanofabbricazioneEsameProf. ROMANATO FILIPPO6ATTIVOI anno
08Metodi computazionali in Scienza dei MaterialiEsameProf. ANCILOTTO FRANCESCO6ATTIVOI anno
08Ottica e fisica dei laserEsameDott.ssa CESCA TIZIANA6ATTIVOI anno
08Materiali inorganici funzionaliEsameProf.ssa GLISENTI ANTONELLA6ATTIVOI anno
09Tecnologia dei MaterialiEsameProf. MADDALENA AMEDEO6ATTIVOII anno
10Ottica dei materialiEsameProf. MENEGHETTI MORENO6ATTIVOII anno
10Elettrochimica dei materialiEsameProf. GENNARO ARMANDO6ATTIVOII anno
Tirocinio formativoIdoneitProf. MAGGINI MICHELE3ATTIVOII anno
Introduzione alla brevettazioneIdoneitDott. GHIRALDO FILIPPO1ATTIVOI anno
Prova finaleProva finale 38ATTIVOII anno