Presentazione

Informazioni Generali

BIOLOGIA MARINA ORD. 2013 - LM - DM270 - 2015/2016
Laurea magistrale in Biologia Marina (Ord. 2013) - semestre
Chioggia - LM6 - Interfacolt con Agraria e Veterinaria

Il Corso di Laurea Magistrale in Biologia Marina ha l'obiettivo di formare laureati esperti con una preparazione avanzata ed operativa nell'ambito della biodiversit nell'ecosistema marino e capaci di applicare tali conoscenze alla salvaguardia del patrimonio biologico e degli stock naturali, all'uso responsabile delle risorse marine o allo sviluppo di metodiche e tecnologie per l'allevamento di specie di valore commerciale. Le materie oggetto della Laurea Magistrale utilizzano interamente le conoscenze delle propriet dei sistemi biologici, acquisite nel triennio, per approfondire le tematiche proprie dei meccanismi e delle dinamiche evolutive, delle strategie riproduttive ed adattative e della plasticit morfo-funzionale, genetica e biomolecolare nei rapporti organismo-ambiente. Per favorire una formazione culturale pi approfondita e una preparazione professionale pi attenta alle richieste esterne sono previsti due percorsi formativi diversi: uno rivolto all'ambito dello studio della biodiversit e uno rivolto alle tematiche di acquacoltura. Nel secondo anno del corso di laurea circa i due terzi dell'impegno didattico dello studente sono focalizzati sullo svolgimento della tesi. L'obiettivo infatti quello di fornire allo studente, attraverso una significativa esperienza di lavoro sperimentale in un laboratorio, in campo o in un impianto, la possibilit di acquisire sia gli strumenti culturali sia la capacit di analisi critica necessari allo svolgimento di attivit di ricerca o di sviluppo e ad assumersi la responsabilit di progetti e strutture. Essa rappresenta la base culturale necessaria per il proseguimento della formazione avanzata attraverso il Dottorato di Ricerca.

Organizzazione del Corso di Studio

 Presidente, Consiglio, docenti di riferimento e rappresentanti degli studenti

Bollettino-Notiziario

 Programmi degli Insegnamenti

Ordinamento Didattico del Corso di Studio

L'applicazione del sistema dei descrittori "di Dublino" ai nuovi Ordinamenti didattici ex D.M. 270/2004: esperienze a confronto
 Obiettivi formativi specifici e quadro generale delle attività formative

Regolamento Didattico del Corso di Studio

 Link al regolamento didattico, dove all'art.2 sono specificate le regole per l'ammissione: i prerequisiti consigliati/obbligatori, le eventuali prove di ammissione e/o di orientamento
 Struttura del percorso formativo (utile per la compilazione del piano di studio)

"Altre attività" formative o professionali che consentono l'acquisizione di crediti: non sono previste, ma lo studente ha la possibilità di richiedere al Corso di Studio il riconoscimento di crediti per attività svolte al di fuori dell'Università, nel limite massimo di 12 CFU per la Laurea di primo livello e di 8 CFU per la Laurea Magistrale.

Altre Informazioni sul Corso di Studio

 Link alla banca dati dell'offerta formativa sul sito del MIUR, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (con i nominativi dei docenti di riferimento e dei tutor disponibili per gli studenti del corso)
Tasse e contributi universitari (link al Servizio Diritto allo Studio sul sito di Ateneo)
Mobilità internazionale (link al Servizio Relazioni Internazionali Studenti sul sito di Ateneo)

Statistiche