Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
GEOLOGIA E GEOLOGIA TECNICA ORD. 2009

Chimica fisica

6

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 48 0 0 68

Periodo

AnnoPeriodo
II anno1 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/10/201325/01/2014

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
affine/integrativo Nessun ambitoCHIM/026


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof.ssa ANTONELLO SABRINACHIM/02Dipartimento di Scienze Chimiche

Altri Docenti

Non previsti

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste

Bollettino


Lo studente che seguirà con profitto il corso dovrà acquisire conoscenze relative ai principi base della termodinamica all’equilibrio, e alle sue applicazioni ai fenomeni di equilibrio chimico e di transizioni di fase, indispensabili per poter descrivere e comprendere molti fenomeni della geochimica. Saranno inoltre fornite nozioni relative ai processi di trasporto.

Lezioni d’aula con uso di PowerPoint. Esercitazioni alla lavagna, eventualmente con la partecipazione dello studente.

Grandezze di stato termodinamiche: grandezze intensive ed estensive ed equazioni di stato. Primo e secondo principio della termodinamica: calore, lavoro ed energia interna; entalpia; capacità termiche, trasformazioni reversibili ed irreversibili; entropia;spontaneità dei processi e condizioni di equilibrio; energia libera e grandezze standard. Proprietà termodinamiche di sostanze pure; potenziale chimico, gas perfetto e gas reali; proprietà termodinamiche di fasi condensate. Transizioni di fase di sostanze pure: punto triplo e punto critico; equilibri di fase e potenziale chimico; equazione di Clapeyron. Sistemi a più componenti: grandezze parziali molari; proprietà di mescolamento; equilibri di fase per sistemi a più componenti; regola delle fasi. Soluzioni: equilibri liquido-vapore; diagrammi di stato; leggi di Raoult e di Henry; modello delle soluzioni ideali e ideali diluite; proprietà colligative; attività e coefficienti di attività. Equilibri di reazione: grado di avanzamento di una reazione; criteri di spontaneità di una reazione e condizione di equilibrio; costante di equilibrio termodinamica e sua dipendenza dalla temperatura. Soluzioni elettrolitiche e legge di Debye-Hückel. Celle galvaniche: reazioni di cella e semireazioni; potenziale di cella e potenziale elettrodico. Diagrammi di stabilità e diagrammi potenziale pH, zone di stabilità; applicazioni a sistemi di interesse geochimico. Cenni ai processi di trasporto: fenomenologia della diffusione; leggi di Fick; coefficiente di diffusione; diffusione in fase solida.

Colloquio orale.

La verifica delle conoscenze teoriche acquisite dallo studente avverrà per mezzo di un colloquio su diversi argomenti.

P. Fletcher, Chemical thermodynamics for earth scientists. : Longman, 1993 P.W. Atkins, J. de Paula, Physical Chemistry, Oxford University Press (VIII edizione). : Oxford univ press, 2002 P. Fletcher, Chemical thermodynamics for earth scientists. : Longman, 1993

Sarà messo a disposizione il materiale didattico utilizzato a lezione.


Lo studente che seguirà con profitto il corso dovrà acquisire conoscenze relative ai principi base della termodinamica all’equilibrio, e alle sue applicazioni ai fenomeni di equilibrio chimico e di transizioni di fase, indispensabili per poter descrivere e comprendere molti fenomeni della geochimica. Saranno inoltre fornite nozioni relative ai processi di trasporto.

Lezioni d’aula con uso di PowerPoint. Esercitazioni alla lavagna, eventualmente con la partecipazione dello studente.

Grandezze di stato termodinamiche: grandezze intensive ed estensive ed equazioni di stato. Primo e secondo principio della termodinamica: calore, lavoro ed energia interna; entalpia; capacità termiche, trasformazioni reversibili ed irreversibili; entropia;spontaneità dei processi e condizioni di equilibrio; energia libera e grandezze standard. Proprietà termodinamiche di sostanze pure; potenziale chimico, gas perfetto e gas reali; proprietà termodinamiche di fasi condensate. Transizioni di fase di sostanze pure: punto triplo e punto critico; equilibri di fase e potenziale chimico; equazione di Clapeyron. Sistemi a più componenti: grandezze parziali molari; proprietà di mescolamento; equilibri di fase per sistemi a più componenti; regola delle fasi. Soluzioni: equilibri liquido-vapore; diagrammi di stato; leggi di Raoult e di Henry; modello delle soluzioni ideali e ideali diluite; proprietà colligative; attività e coefficienti di attività. Equilibri di reazione: grado di avanzamento di una reazione; criteri di spontaneità di una reazione e condizione di equilibrio; costante di equilibrio termodinamica e sua dipendenza dalla temperatura. Soluzioni elettrolitiche e legge di Debye-Hückel. Celle galvaniche: reazioni di cella e semireazioni; potenziale di cella e potenziale elettrodico. Diagrammi di stabilità e diagrammi potenziale pH, zone di stabilità; applicazioni a sistemi di interesse geochimico. Cenni ai processi di trasporto: fenomenologia della diffusione; leggi di Fick; coefficiente di diffusione; diffusione in fase solida.

Colloquio orale.

La verifica delle conoscenze teoriche acquisite dallo studente avverrà per mezzo di un colloquio su diversi argomenti.

P. Fletcher, Chemical thermodynamics for earth scientists. : Longman, 1993 P.W. Atkins, J. de Paula, Physical Chemistry, Oxford University Press (VIII edizione). : Oxford univ press, 2002 P. Fletcher, Chemical thermodynamics for earth scientists. : Longman, 1993

Sarà messo a disposizione il materiale didattico utilizzato a lezione.


Lo studente che seguirà con profitto il corso dovrà acquisire conoscenze relative ai principi base della termodinamica all’equilibrio, e alle sue applicazioni ai fenomeni di equilibrio chimico e di transizioni di fase, indispensabili per poter descrivere e comprendere molti fenomeni della geochimica. Saranno inoltre fornite nozioni relative ai processi di trasporto.

Lezioni d’aula con uso di PowerPoint. Esercitazioni alla lavagna, eventualmente con la partecipazione dello studente.

Grandezze di stato termodinamiche: grandezze intensive ed estensive ed equazioni di stato. Primo e secondo principio della termodinamica: calore, lavoro ed energia interna; entalpia; capacità termiche, trasformazioni reversibili ed irreversibili; entropia;spontaneità dei processi e condizioni di equilibrio; energia libera e grandezze standard. Proprietà termodinamiche di sostanze pure; potenziale chimico, gas perfetto e gas reali; proprietà termodinamiche di fasi condensate. Transizioni di fase di sostanze pure: punto triplo e punto critico; equilibri di fase e potenziale chimico; equazione di Clapeyron. Sistemi a più componenti: grandezze parziali molari; proprietà di mescolamento; equilibri di fase per sistemi a più componenti; regola delle fasi. Soluzioni: equilibri liquido-vapore; diagrammi di stato; leggi di Raoult e di Henry; modello delle soluzioni ideali e ideali diluite; proprietà colligative; attività e coefficienti di attività. Equilibri di reazione: grado di avanzamento di una reazione; criteri di spontaneità di una reazione e condizione di equilibrio; costante di equilibrio termodinamica e sua dipendenza dalla temperatura. Soluzioni elettrolitiche e legge di Debye-Hückel. Celle galvaniche: reazioni di cella e semireazioni; potenziale di cella e potenziale elettrodico. Diagrammi di stabilità e diagrammi potenziale pH, zone di stabilità; applicazioni a sistemi di interesse geochimico. Cenni ai processi di trasporto: fenomenologia della diffusione; leggi di Fick; coefficiente di diffusione; diffusione in fase solida.

Colloquio orale.

La verifica delle conoscenze teoriche acquisite dallo studente avverrà per mezzo di un colloquio su diversi argomenti.

P. Fletcher, Chemical thermodynamics for earth scientists. : Longman, 1993 P.W. Atkins, J. de Paula, Physical Chemistry, Oxford University Press (VIII edizione). : Oxford univ press, 2002 P. Fletcher, Chemical thermodynamics for earth scientists. : Longman, 1993

Sarà messo a disposizione il materiale didattico utilizzato a lezione.