Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
BIOLOGIA MOLECOLARE


7

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 48 0 16 56

Periodo

AnnoPeriodo
II anno2 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/03/201611/06/2016

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteDiscipline botaniche, zoologiche, ecologicheBIO/015
caratterizzanteDiscipline biomolecolariBIO/042


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof.ssa NAVAZIO LORELLABIO/01Dipartimento di Biologia

Altri Docenti

Non previsti.

Attività di Supporto alla Didattica

Esercitatore
Dott. NIGRIS SEBASTIANO
Dott. SELLO SIMONE

Bollettino

Conoscenze di base di biologia, biologia cellulare e biochimica.

Questo insegnamento fornisce allo studente le conoscenze di base relative all'organizzazione strutturale e funzionale delle piante, allo scopo di comprendere come esse, grazie alle loro speciali caratteristiche morfologiche e fisiologiche, siano in grado di svilupparsi ed interagire con l’ambiente nelle circostanze più diverse.

Il corso comprende lezioni frontali (6 CFU) ed esercitazioni di laboratorio (1 CFU).

Caratteristiche peculiari della cellula vegetale: vacuolo, parete cellulare, plastidi. Istologia vegetale: Tessuti meristematici, parenchimatici, tegumentali, meccanici, conduttori, segregatori. Anatomia vegetale. Il fusto: meristema apicale e zona di determinazione, origine delle appendici laterali, zona di differenziazione e formazione del corpo primario, sviluppo della struttura secondaria del fusto. La foglia: genesi e sviluppo delle foglie, morfologia e anatomia delle foglie. La radice: apice radicale, zona di differenziazione e formazione del corpo primario, formazione delle radici laterali, passaggio alla struttura secondaria. Riproduzione delle piante: cicli ontogenetici. Il fiore: struttura, formazione di micro- e macrogametofiti, doppia fecondazione, formazione del seme e del frutto. Le piante e l’acqua: assorbimento dell’acqua, trasporto xilematico e traspirazione. Nutrizione minerale. Fotosintesi: fase luminosa. Organizzazione dell’apparato fotosintetico. Trasferimento di elettroni nella membrana tilacoidale. Trasporto di protoni e sintesi di ATP. Reazioni del carbonio: ciclo di Calvin-Benson, fotorespirazione, fotosintesi C4 e CAM. Amido e saccarosio. Il trasporto floematico: caricamento e scaricamento del floema; distribuzione dei fotosintati nella pianta. Metabolismo lipidico. Assimilazione dei nutrienti minerali: azoto (assimilazione di nitrato ed ammonio, fissazione biologica dell’azoto), zolfo. Ormoni delle piante: biosintesi ed azione biologica di auxine, gibberelline, citochinine, etilene, acido abscissico.

Prova scritta con domande aperte e a scelta multipla.

Verrano valutati la comprensione degli argomenti trattati durante il corso, la capacità espositiva e la chiarezza nella trattazione, l'elaborazione e discussione critica dei concetti.

Pasqua G et al.,, Botanica Generale e Diversità Vegetale. : Padova: Piccin Nuova Libraria, 2015 Taiz L. & Zaiger E, Elementi di Fisiologia Vegetale. : Padova: Piccin Nuova Libraria,, 2013 Taiz L. & Zaiger E, Fisiologia Vegetale, IV ed. : Padova: Piccin Nuova Libraria, 2013

Ad integrazione delle informazioni reperibili nei libri di testo suggeriti, verranno fornite le slides di lezione sulla piattaforma e-learning.