Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
MATEMATICA


6

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 24 24 0 150

Periodo

AnnoPeriodo
III anno2 semestre

Frequenza

Facoltativa

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/03/201611/06/2016

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
affine/integrativo Nessun ambitoFIS/056


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof. CORSINI ENRICO MARIAFIS/05Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"

Altri Docenti

Non previsti.

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste.

Bollettino

Conoscenze di base di analisi, geometria, chimica, fisica generale e calcolo scientifico. Conoscenza dell'inglese scientifico.

Conoscenze di base di astronomia sferica, astronomia pratica, meccanica celeste e astrofisica.

Lezioni frontali ed esercitazioni svolte in aula. Se le condizioni lo permettono, alcune lezioni potrebbero essere svolte presso il Museo dell'Osservatorio Astronomico di Padova e l'Osservatorio Astrofisico di Asiago.

1. ASTRONOMIA SFERICA: Elementi di trigonometria piana. Elementi di trigonometria sferica. Coordinate cartesiane e coordinate polari sferiche. Elementi di calcolo vettoriale. Sfera celeste. 2. FIGURA DELLA TERRA: Terra come sfera. Coordinate terrestri sferiche. Terra come ellissoide. Coordinate terrestri geodetiche e geocentriche. 3. SISTEMI DI RIFERIMENTO ASTRONOMICI: Sistema altazimutale. Sistema orario. Sistema equatoriale. Sistema eclitticale. Sistema galattico. Trasformazioni di coordinate astronomiche. 4. MOVIMENTI DELLA TERRA E TEMPI ASTRONOMICI: Movimenti della Terra. Tempo siderale. Tempo solare. Equazione del tempo. Tempo universale. Anno tropico. Stagioni. Anno giuliano. Anno besseliano. Anno anomalistico. Anno draconico. Anno gaussiano. Tempo dinamico. Tempo atomico. 5. MOVIMENTI DELL'EQUATORE CELESTE E DELL'ECLITTICA: Precessione degli equinozi. Anno platonico. Effetti della precessione luni-solare, planetaria e generale sulle coordinate equatoriali. Nutazione. Effetti della nutazione sulle coordinate equatoriali. 6. ABERRAZIONE DELLA LUCE: Aberrazione solare. Aberrazione stellare. Effetti dell'aberrazione sulle coordinate equatoriali. Aberrazione diurna. Aberrazione planetaria. Deflessione gravitazionale della luce. 7. PARALLASSE: Parallasse diurna. Parallasse del Sole e della Luna. Parallasse annua. Parallasse secolare. Parallasse dinamica. 8. VELOCITÀ RADIALI E MOTI PROPRI STELLARI: Velocità radiali. Moti propri. Effetti dei moti propri sulle coordinate equatoriali. Apice del moto stellare. 9. ATMOSFERA TERRESTRE: Struttura verticale dell'atmosfera. Rifrazione. Effetto della rifrazione sulle coordinate astronomiche. Dispersione cromatica. Dipendenza dell'indice di rifrazione da temperatura e pressione. Scintillazione. Qualità dell'immagine. 10. PROBLEMA DEI DUE CORPI: Trattazione baricentrica. Movimento relativo. Leggi di Keplero. Considerazioni sui satelliti artificiali. 11. ELEMENTI ORBITALI ED EFFEMERIDI: Equazione di Keplero. Effemeridi dagli elementi orbitali. Configurazioni planetarie. Elementi orbitali dalle osservazioni. Applicazione alle stelle doppie visuali. 12. ELEMENTI DI FOTOMETRIA E SPETTROSCOPIA ASTRONOMICA: Tecniche fotometriche. Magnitudine apparente e assoluta. Sistemi fotometrici. Indice di colore. Estinzione dell'atmosfera terrestre. Assorbimento interstellare. Diagramma a due colori. Tecniche spettroscopiche. Proprietà delle righe spettrali. Spettri delle stelle e loro classificazione.

Prova orale.

La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti trattati nel corso delle lezioni e sulla capacità di esporre con chiarezza le conoscenze acquisite e di saperle applicare in modo autonomo e consapevole.

C. Barbieri, Lezioni di Astronomia. Bologna: Zanichelli, 1999 C. Barbieri, Fundamentals of Astronomy. Boca Raton, FL: Taylor & Francis, 2006 D. M. F. Chapman (ed.), Observer's Handbook 2016. Toronto, ON: The Royal Astronomical Society of Canada, 2016

Tutto il materiale didattico presentato durante le lezioni e le esercitazioni viene messo a disposizione degli studenti sul sito web del corso.