Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
SCIENZA DEI MATERIALI ORD. 2013

Tecnologia dei Materiali

6

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 40 10 0 98

Periodo

AnnoPeriodo
II anno1 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/10/201523/01/2016

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteDiscipline dell'ingegneriaING-IND/212
caratterizzanteDiscipline dell'ingegneriaING-IND/224


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
N.D.

Altri Docenti

Non previsti

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste

Bollettino

Conoscenze di base di meccanica e chimica dei materiali. Conoscenze di base dell'algebra delle matrici.

Conoscenza delle tecnologie di fabbricazione dei materiali compositi a matrice polimerica e ceramica e delle fibre impiegate nella loro produzione. Capacità di calcolare le prestazioni meccaniche dei materiali compositi a partire dalle caratteristiche dei costituenti.

Lezioni frontali, con esercizi numerici svolti dagli studenti. Esperienze su campioni di materiali.

Micromeccanica della lamina unidirezionale. Rigidità della lamina unidirezionale. Proprietà di una lamina in un sistema di riferimento ruotato . Compositi con particelle e fibre corte. Calcolo delle tensioni e deformazioni nei laminati. Teoria elastica generalizzata per i laminati con accoppiamento. Effetti Igrotermici. Resistenza dei compositi unidirezionali. Resistenza di una lamina con tensioni e taglio. Criteri di resistenza e loro rappresentazione in 3D. Fratture multiple nei laminati. Proprietà dei materiali sandwich. Introduzione alla fatica nei materiali compositi. Curve S-logN per la lamina unidirezionale e per i laminati. Fabbricazione e caratteristiche di fibre di vetro, carbonio, aramidiche, carburo di silicio, boro, allumina. Principali matrici polimeriche . Compositi a matrice ceramica. Principali processi di fabbricazione.

Esame orale

Viene valutata: -la conoscenza delle caratteristiche meccaniche dei materiali costituenti e dei meccanismi che determinano il comportamento dei materiali compositi. -la conoscenza delle procedure di calcolo delle prestazioni dei materiali compositi. -la conoscenza delle principali tecnologie di fabbricazione con materiali compositi. -la capacità di applicare le conoscenze acquisite a semplici problemi reali.

CONTENUTO NON PRESENTE

I materiali di studio sono: -appunti delle lezioni