Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
SCIENZE NATURALI


8

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 48 18 8 126

Periodo

AnnoPeriodo
II anno2 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/03/201611/06/2016

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
baseDiscipline naturalisticheGEO/048


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof. SURIAN NICOLAGEO/04Dipartimento di Geoscienze

Altri Docenti

DocenteCoperturaSSDStruttura
Prof. CARTON ALBERTOIstituzionaleGEO/04Dipartimento di Geoscienze

Attività di Supporto alla Didattica

Esercitatore
Dott.ssa RIGHINI MARGHERITA

Bollettino

Conoscenze di base di chimica, fisica e matematica

Il corso ha l’obiettivo di fornire le basi teoriche e metodologiche per (i) la comprensione dei processi che riguardano la Terra come pianeta, l’atmosfera e l’idrosfera; (ii) l’analisi e l’interpretazione delle forme e dei processi geomorfologici; (iii) la lettura e l’interpretazione delle carte topografiche e geomorfologiche.

Lezioni frontali con ausilio di ppt; esercitazioni in aula con utilizzo di carte topografiche e geomorfologiche; una escursione sul terreno con approfondimento di vari aspetti geomorfologici e cartografici.

La Terra come Pianeta. La forma della terra e il reticolato geografico; movimenti e illuminazione della Terra. L'atmosfera. Insolazione, temperatura e bilanci termici; pressione atmosferica, venti e circolazione generale; umidità atmosferica e precipitazioni; masse d’aria, fronti e perturbazioni. Le zone e i tipi climatici: definizione e classificazione di clima; climi equatoriali, tropicali, delle medie latitudini, polari, climi di montagna. L’idrosfera. Forme e processi geomorfologici: strutturali, gravitative, fluviali, carsiche, glaciali, periglaciali, eoliche, costiere. Concetti di base di cartografia: tipi di carte; proiezioni cartografiche; sistemi di coordinate. Esercitazioni: lettura ed interpretazione di carte topografiche (IGM e CTR) e di carte geomorfologiche. Escursione sul terreno.

Orale

La valutazione dello studente si baserà sui seguenti criteri: (i) capacità di esporre in modo chiaro e con adeguata terminologia i vari argomenti trattati; (ii) capacità di collegare i diversi argomenti e quindi di saper interpretare in modo organico gli aspetti fisici del paesaggio terrestre; (iii) adeguata conoscenza della cartografia e capacità di interpretazione della carte topografiche.

McKnight T.L., Hess D., Geografia fisica. : Piccin, 2005 Sauro U., Meneghel M., Bondesan A., Castiglioni B., Dalla carta topografica al paesaggio. Atlante ragionato.. : Litografia Artistica Cartografica, 2011

Il contenuto delle lezioni e delle esercitazioni sarà fornito su supporto informatico.