Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
BIOTECNOLOGIE ORD. 2011


6

Piano di studio FARMACEUTICO

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 48 0 0 102

Periodo

AnnoPeriodo
III anno2 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/03/201611/06/2016

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
affine/integrativo Nessun ambitoMED/046


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof. ROSATO ANTONIOMED/04DIPARTIMENTO DI SCIENZE CHIRURGICHE ONCOLOGICHE E GASTROENTEROLOGICHE DISCOG

Altri Docenti

DocenteCoperturaSSDStruttura
Dott.ssa MANDRUZZATO SUSANNAAffidamentoMED/04DIPARTIMENTO DI SCIENZE CHIRURGICHE ONCOLOGICHE E GASTROENTEROLOGICHE DISCOG

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste.

Bollettino

Lo studente deve aver acquisito conoscenze di base in anatomia, biochimica, biologia cellulare e fisiologia.

Il corso si propone l'acquisizione da parte dello studente di conoscenze su come è organizzato il sistema immunitario (elementi umorali e cellulari), sulle sue modalità di funzionamento (riconoscimento dell'antigene, risposta agli agenti patogeni, effettori umorali e cellulari) e su come si possa intervenire farmacologicamente su di esso per potenziarne l'efficacia o ridurne i potenziali effetti dannosi.

Lezioni frontali e teorico-pratiche. Valutazione intermedia e finale di apprendimento mediante questionario a risposte multiple.

Caratteristiche generali del sistema immunitario. Cellule, organi e microambiente del sistema immunitario. Principi di immunità innata e adattativa. Immunità innata. Le diverse linee di difesa e i sistemi di identificazione dei patogeni da parte di cellule dell’immunità innata: PAMPs, DAMPS e PRR. I Toll-like receptors. Recettori citosolici per i PAMP e i DAMP. L’inflammasoma e sviluppo di farmaci in grado di agire come antagonisti nelle patologie infiammatorie. -Cellule del sistema immunitario. Emopoiesi: siti dell’emopoiesi, sua regolazione, fattori di crescita coinvolti. Cellule staminali totipotenti, cellule progenitrici e cellule differenziate. Processo di differenziazione dei leucociti. - Antigene e sue caratteristiche, antigene e anticorpi. Struttura molecolare degli anticorpi. Anticorpi policlonali e monoclonali e loro caratteristiche. Preparazione di anticorpi monoclonali. Evoluzione nell’ingegnerizzazione degli anticorpi monoclonali. Utilizzo dei monoclonali come farmaci. - Risposta umorale primaria e secondaria e relative caratteristiche. Antigeni timo-dipendenti ed indipendenti. Attivazione dei linfociti B e produzione di anticorpi: riconoscimento dell'antigene ed attivazione dei linfociti B; trasduzione del segnale e conseguenze funzionali. La reazione del centro germinativo e la maturazione dell’affinità. - Meccanismi effettori dell’immunità umorale: principali caratteristiche. Neutralizzazione dei microorganismi e delle tossine microbiche; opsonizzazione e fagocitosi mediata da anticorpi. - Il sistema del complemento: organizzazione e funzioni della via classica e della via alternativa. Recettori per Fc e recettori del complemento e loro funzione nella opsonizzazione e fagocitosi. Eliminazione degli immunocomplessi. - La risposta innata e quella adattativa alle infezioni virali: ruolo degli IFN, delle cellule NK, degli anticorpi e dei CTL. - Il complesso maggiore di istocompatibilità (MHC): organizzazione dei geni; nomenclatura, struttura delle molecole MHC e loro funzione biologica. Tipizzazione HLA: tipizzazione sierologica e molecolare, reazione leucocitaria mista (MLR). - Genetica molecolare del recettore per l'antigene. Riarrangiamento dei geni codificanti per il recettore degli antigeni nei linfociti T e B. Maturazione dei linfociti T e B. -Risposte funzionali dei linfociti T: Th1, Th2, Th17 e Treg. -Principi della vaccinazione, immunizzazione attiva e passiva. I principali tipi di vaccini, tecnologia di produzione dei vaccini. -Uso terapeutico delle citochine e immunomodulatori di origine microbica. -Farmaci utilizzati nella terapia immunosoppressiva e loro modalità d’azione. -Terapia e prevenzione delle malattie allergiche e nell’ipersensibilità ai farmaci.

Esame orale o scritto (3-5 domande aperte).

L’esame finale si propone di verificare la preparazione dello studente rispetto ai principali obiettivi didattici prospettati all'inizio del corso.

A. K. Abbas,A. H. Lichtman,S. Pillai., Immunologia cellulare e molecolare - 7 edizione.. : Elsevier, 2012 K. Murphy, Immunobiologia di Janeway. : Piccin, 2014

Appunti di lezione e articoli scientifici.