Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
BIOLOGIA MARINA ORD. 2013


6

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 24 0 48 0

Periodo

AnnoPeriodo
II anno1 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/10/201620/01/2017

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteDiscipline del settore biomedicoSECS-S/023
altre attivita' Nessun ambitoBIO/071
affine/integrativo Nessun ambitoBIO/072


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof.ssa MAZZOLDI CARLOTTABIO/06Dipartimento di Biologia

Altri Docenti

DocenteCoperturaSSDStruttura
Dott.ssa TELLAROLI PAOLAContrattoMED/01DIPARTIMENTO DI SCIENZE CARDIOLOGICHE, TORACICHE E VASCOLARI

Attività di Supporto alla Didattica

Esercitatore
Dott.ssa POLI FEDERICA

Bollettino

Nessuno

La prima parte del corso si propone di fornire strumenti per l’organizzazione di un piano di campionamento, la sua esecuzione in relazione al tipo di habitat, organismo o comunità prescelti. Vengono valutati i rapporti tra finalità del campionamento da una parte, cicli vitali degli organismi e caratteristiche degli habitat dall’altra. Viene discussa l’organizzazione di esperimenti misurativi e manipolativi, la differenza tra accuratezza e precisione e come controllare la varianza del campione e ridurre l’eventuale bias. Vengono presentati alcuni strumenti per il campionamento in habitat marini diversi e ne vengono analizzate le caratteristiche tecniche in relazione agli scopi del lavoro, evidenziando i limiti ed i possibili bias. Infine gli studenti vengono coinvolti nella raccolta di dati sul campo, sia in immersione che da terra. La seconda parte del corso intende fornire la conoscenza di base relativa alle analisi statistiche applicate alle ricerche in campo ecologico, biologico ed ambientale. Lo studente saprà scegliere le tecniche statistiche più adeguate ai diversi obiettivi della ricerca e realizzare le analisi tramite software statistico, saprà interpretare e descriverne i risultati statistici.

Lezioni frontali, esercitazioni in laboratorio informatico, seminari, esercitazione in immersione

Prima parte: metodo scientifico; natura del problema; come si costruisce un piano di campionamento; campionamenti preliminari; scala di variazione dei fenomeni; precisione, accuratezza e bias; dimensioni dell’unità campionaria; concetto di area e volume minimo; il concetto di replicazione: repliche e pseudorepliche; campionamento random, sistematico, stratificato; allocazione dello sforzo di campionamento: semplice, proporzionale, ottimale. Metodi e strumenti di campionamento utilizzati nei diversi habitat; struttura dei campionatori e loro affidabilità; esempi di tecniche di campionamento diretto e remote sensing: colonna d’acqua, fondo; monitoraggi e BACI; esempi di sperimentazione manipolativa: fattoriale, nested. Esame di casi di studio presi dalla letteratura. Uscita in immersione per raccolta dati. Seconda parte: verranno presentati metodi statistici uni- e multi-variati, volti a valutare il grado di associazione tra le variabili biotiche e abiotiche, le loro prevalenti relazioni e la presenza di strutture a gradiente espresse dai dati sperimentali. Più specificamente: ripasso metodi inferenziali classici; regressione multipla; analisi delle componenti principali e multidimensional scaling; analisi di classificazione gerarchica e non gerarchica

Scritta con domande a risposta aperta su argomenti trattati durante il corso e, per la seconda parte del corso, prova pratica in laboratorio informatico. Per la prima parte è prevista una presentazione in aula (affidata dal docente al singolo studente o a gruppi di studenti) di commento a piani di campionamento tratti dalla letteratura scientifica.

Verifica della comprensione degli argomenti proposti e della loro applicazione per una corretta pianificazione sperimentale. Verifica della comprensione e dell’applicazione delle tecniche statistiche, anche attraverso l’uso di software statistico fornito dal docente.

Whitlock M.C.& Schluter D., Analisi statistica dei dati biologici.. Bologna: Zanichelli, 2010

File pdf dei files powerpoint proiettati a lezione messi a disposizione su piattaforma e-learning di UNIWEB; articoli e libri di approfondimento su specifici argomenti.