Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
INFORMATICA ORD. 2011


9

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 40 12 20 142

Periodo

AnnoPeriodo
III anno1 semestre

Frequenza

Facoltativa

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/10/201620/01/2017

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteDiscipline informaticheINF/019


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Dott.ssa GAGGI OMBRETTAINF/01Dipartimento di Matematica

Altri Docenti

Non previsti.

Attività di Supporto alla Didattica

Esercitatore
Dott. LOREGGIA ANDREA

Bollettino

È opportuno avere familiarità con gli elementi di base della programmazione, così come forniti nei corso di “Programmazione” e “Programmazione ad oggetti”. Gli studenti devono aver superato il corso di "Basi di Dati"

L'insegnamento intende presentare agli studenti il World-Wide Web e le tecnologie informatiche che lo caratterizzano. Ha lo scopo di fornire le conoscenze necessarie per la progettazione e lo sviluppo di siti web di qualità con l'uso delle tecnologie più avanzate. Gli studenti, oltre ad acquisire una conoscenza di alto livello dei vari tipi di tecnologie web esistenti, verranno formati a divenire sviluppatori di siti web basati sui i linguaggi standard e la tecnologia XML. Verranno inoltre trattati aspetti dell’interattività sul web (linguaggi di script).

L'insegnamento prevede lezioni frontali, esercitazioni in laboratorio e la realizzazione di un progetto.

1. Introduzione. Il concetto di ipertesto, il World Wide Web ed Internet. Gli enti di standardizzazione, le architetture Client-Server e i protocolli di Internet. 2. I linguaggi del web statico. I linguaggi XHTML e HTML5 e i fogli stile (il linguaggio CSS): formattazione del testo e la grafica su Web; links e navigazione. 3. Principi di web design. Architettura dell'informazione. Schemi Organizzativi e strutture per la navigazione. Progettazione dell'interfaccia. Accessibilità e legislazione. Tecniche per garantire l'accessibilità. Search Engine Optimization. 4. Il linguaggio XML. EXtensible Markup Language (XML), i linguaggi per la definizione di uno schema (DTD e XMLSchema), cenni al reperimento dati (XPath) e introduzione ai fogli di trasformazione di stile per XML (XSLT). 5. I linguaggi per il web dinamico (Programmazione su Internet). Il linguaggio Javascript. Il modello DOM per la gestione delle pagine via JavaScript. Linguaggio lato server. Il modulo Common Gateway Interfaces (CGI).

Lezioni frontali, esercitazioni in laboratorio, e realizzazione di un progetto.

Lo scritto contiene alcune domande che consentono di valutare il livello di apprendimento delle nozioni teoriche impartite durante il corso, in particolare relativamente alle tecnologie XML. Il progetto, svolto in gruppo, mira a valutare la capacità, da parte dello studente, di individuare un caso di studio adeguato, e di progettare e realizzare un sito web sia per quanto riguarda la parte di backend che di frontend.

Jeffrey Zeldman, Ethan Marcotte, Sviluppare Siti con gli Standard Web (terza edizione). : Apogeo, 2010 Pellegrino Principe., HTML5 CSS3 JavaScript.. : Apogeo, 2012

I lucidi del corso e il materiale dei laboratori sono messi a disposizione sul sito web del corso.