Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
SCIENZE DELLA NATURA ORD. 2014


9

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 64 0 16 102

Periodo

AnnoPeriodo
II anno1 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/10/201620/01/2017

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteDiscipline biologicheBIO/054
caratterizzanteDiscipline biologicheBIO/065


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof.ssa MANNI LUCIABIO/06Dipartimento di Biologia

Altri Docenti

DocenteCoperturaSSDStruttura
Prof. FUSCO GIUSEPPEIstituzionaleBIO/05Dipartimento di Biologia

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste.

Bollettino

Conoscenze di base di biologia dello sviluppo, ecologia e biologia evoluzionistica.

Durante il corso lo studente dovrà integrare le basi fondamentali dei meccanismi dello sviluppo e delle dinamiche evolutive con nozioni che riguardano in modo particolare le interazioni di questi processi con l’ambiente. Dovrà inoltre acquisire specifiche conoscenze su principi e sulle applicazioni che derivano dall’integrazione delle due discipline.

Lezioni frontali e lettura critica di articoli specialistici Esercitazioni in laboratorio: Fecondazione e primi stadi di sviluppo in vivo; organogenesi e differenziamento degli organi in diversi organismi modello (1/2 CFU tipo C) Esercizi in aula: Didattica della biologia evoluzionistica (1/2 CFU tipo B)

Aspetti generali dello sviluppo Cellule staminali e clonazione Geni e sviluppo Evoluzione dei processi di sviluppo (evo-devo) Plasticità dello sviluppo: fattori ambientali per un normale sviluppo Come gli agenti ambientali agiscono su processi molecolari dello sviluppo Teratogenesi: attacchi ambientali allo sviluppo Agenti ambientali che provocano alterazioni endocrine durante lo sviluppo Struttura della teoria dell’evoluzione Lineamenti di una nuova sintesi estesa Origine, struttura e ruolo della variazione fenotipica Interazioni tra processi di sviluppo e processi evolutivi Evolvability Plasticità fenotipica ed evoluzione

Prova orale

Conoscenza del programma svolto durante le lezioni frontali.

Ferraguti M. & Castellacci C., Evoluzione: modelli e meccanismi. : Pearson, 2011 Gilbert S.F. & Epel D., Ecological Developmental Biology. : Sinauer, 2008

Il materiale didattico così come gli articoli specialistici per la lettura critica sono resi disponibili in una piattaforma e-learning Testi di consultazione come ausilio didattico Reference textbooks Gilbert S.F. 2010. Developmental Biology (IX ed.). Sinauer Futuyma D.J., 2008. L’evoluzione. Zanichelli

Conoscenze di base di biologia dello sviluppo, ecologia e biologia evoluzionistica.

Durante il corso lo studente dovrà integrare le basi fondamentali dei meccanismi dello sviluppo e delle dinamiche evolutive con nozioni che riguardano in modo particolare le interazioni di questi processi con l’ambiente. Dovrà inoltre acquisire specifiche conoscenze su principi e sulle applicazioni che derivano dall’integrazione delle due discipline.

Lezioni frontali e lettura critica di articoli specialistici Esercitazioni in laboratorio: Fecondazione e primi stadi di sviluppo in vivo; organogenesi e differenziamento degli organi in diversi organismi modello (1/2 CFU tipo C) Esercizi in aula: Didattica della biologia evoluzionistica (1/2 CFU tipo B)

Aspetti generali dello sviluppo Cellule staminali e clonazione Geni e sviluppo Evoluzione dei processi di sviluppo (evo-devo) Plasticità dello sviluppo: fattori ambientali per un normale sviluppo Come gli agenti ambientali agiscono su processi molecolari dello sviluppo Teratogenesi: attacchi ambientali allo sviluppo Agenti ambientali che provocano alterazioni endocrine durante lo sviluppo Struttura della teoria dell’evoluzione Lineamenti di una nuova sintesi estesa Origine, struttura e ruolo della variazione fenotipica Interazioni tra processi di sviluppo e processi evolutivi Evolvability Plasticità fenotipica ed evoluzione

Prova orale

Conoscenza del programma svolto durante le lezioni frontali.

Ferraguti M. & Castellacci C., Evoluzione: modelli e meccanismi. : Pearson, 2011 Gilbert S.F. & Epel D., Ecological Developmental Biology. : Sinauer, 2008

Il materiale didattico così come gli articoli specialistici per la lettura critica sono resi disponibili in una piattaforma e-learning Testi di consultazione come ausilio didattico Reference textbooks Gilbert S.F. 2010. Developmental Biology (IX ed.). Sinauer Futuyma D.J., 2008. L’evoluzione. Zanichelli