Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
SCIENZE STATISTICHE ORD. 2014


9

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 44 0 20 69

Periodo

AnnoPeriodo
II anno2 semestre

Frequenza

Facoltativa

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Inglese

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
27/02/201709/06/2017

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
affine/integrativo Nessun ambitoSECS-S/045
affine/integrativo Nessun ambitoSECS-S/054


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof. MAZZUCO STEFANOSECS-S/04Dipartimento di Scienze Statistiche

Altri Docenti

DocenteCoperturaSSDStruttura
Dott. CAPERNA GIULIOContrattoSECS-S/05Dipartimento di Scienze Statistiche
Prof.ssa ONGARO FAUSTAIstituzionaleSECS-S/04Dipartimento di Scienze Statistiche

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste.

Bollettino

Statistica progredito Calcolo delle probabilità Modelli statistici per dati sociali

Gli studenti dovranno acquisire da una parte alcuni aspetti dell'analisi demografica e sociale non trattati altrove (analisi delle sequenze, agent-based models, costruzione di indicatori complessi) dall'altra una mentalità che permetta loro di collegare aspetti sostantivi e metodologici.

Il corso si compone di moduli tematici, in cui vengono esposte (scegliendo tra i temi e i metodi affrontati negli studi più recenti) problematiche rilevanti nello studio dei fenomeni demografici e sociali e alcuni metodi per affrontarne l'analisi empirica. Si tratta di temi e metodi non trattati in insegnamenti precedenti. Per ogni modulo è prevista un'esercitazione (individuale o a gruppi) con assegnazione di problemi concreti che verranno trattati ed esposti dagli studenti.

Tema 1: La seconda transizione demografica e la de standardizzazione del corso di vita Metodo: Analisi delle sequenze Tema 2: La misura di concetti complessi Metodo: Indicatori sintetici e analisi multicriterio Tema 3: Interazione Sociale e fecondità Metodo: Agent-Based Computational Demography

L'esame finale è orale. Durante le lezioni gli studenti saranno assegnati a lavori individuali e/o di gruppo la cui valutazione inciderà sul voto finale.


CONTENUTO NON PRESENTE

Il materiale di studio è principalmente da articoli (verranno forniti dal docente in aula) relativi al tema e al metodo trattati