Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
SCIENZA DEI MATERIALI ORD. 2015


6

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 48 0 0 115

Periodo

AnnoPeriodo
I anno1 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
01/10/201620/01/2017

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteDiscipline fisiche e chimicheCHIM/026


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof. BOZIO RENATOCHIM/02Dipartimento di Scienze Chimiche

Altri Docenti

Non previsti.

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste.

Bollettino

E' necessaria una buona preparazione in chimica fisica, fisica quantistica, fisica dello stato solido.

Il corso si prefigge di fornire una ampia e approfondita trattazione delle correlazioni fra le proprietà strutturali e microscopiche dei materiali e le loro proprietà macroscopiche (ottiche, elettriche, magnetiche, ecc.).

L'attività principale si svolge in forma di lezioni d'aula. Viene sollecitata la partecipazione attiva degli studenti riservando tempo a domende e risposte e deviando, di tanto in tanto, dal percorso programmato per introdurre riferimenti a temi attuali e ad attività di ricerca applicativa.

1. Natura tensoriale delle proprietà fisiche dei cristalli. 2. Proprietà dielettriche ed ottiche degli isolanti. 2.a Transizioni di fase. Teoria di Landau 3. Diamagnetismo e paramagnetismo. 4. Ferromagnetismo, ferrimagneismo e antiferromagnetismo. 5. Proprietà ottiche di metalli e semiconduttori. 5.a Funzione dielettrica di Lindhard 5.b Schermaggio dielettrico nei metalli 5.c Costante dielettrica nei semiconduttori 5.d Transizioni intrabanda e ottica di plasma 5.e Transizioni interbanda e funzione densità degli stati congiunta 5.f Eccitoni di Wannier 6. Interazioni elettrone-fonone. Polaroni. Transizione di Peierls. 7. Forze intermolecolari 7.a Natura e classificazione delle f.i.. Trattamenti perturbativi. 7.b Riconoscimento molecolare e autoassemblaggio 8. Fotofisica e fotochimica molecolare 9. Fotofisica e fotochimica degli stati aggregati, eccitoni di Frenkel. 9.a Processi non radiativi: Processi di trasferimento di energia, 9.b Trasferimento elettronico intra- ed intermolecolare. 10. Elementi di elettronica molecolare.

Esame orale finale

Lo studente dovrebbe dimostrare una comprensione dei principi generali e una capacità di utilizzarli per la descrizione di specifici materiali e particolari fenomeni. Coerentemente con la natura interdisciplinare della laurea magistrale in Scienza dei Materiali, dovrebbe, in qualche misura, mostrare una capacità di muoversi tra fisica e chimica e riconoscere sia alcune basi comuni che differenze fittizie o puramente semantiche.

Gert Strobl, Condensed Matter Physics: Crystals, Liquids, Liquid Crystals, and Polymers. Berlin: Springer-Verlag, Berlin, 2004 Jacob Israelachvili, Intermolecular and Surface Forces, second or later edition. London: Academic Press, 1991 J.F. Nye, Physical Properties of Crystals. : Oxford University Press, 1964

Vengono caricate sulla piattaforma Doodle, accessibile agli studenti per il download di file, le raccolte di diapositive utilizzate durante le lezioni per supportarle con materiale iconografico. I testi sono redatti in inglese.