Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
STATISTICA PER L'ECONOMIA E L'IMPRESA ORD. 2014


9

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 58 0 6 69

Periodo

AnnoPeriodo
III anno2 semestre

Frequenza

Facoltativa

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
27/02/201709/06/2017

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
affine/integrativo Nessun ambitoSECS-S/039


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof.ssa BASSI FRANCESCASECS-S/03Dipartimento di Scienze Statistiche

Altri Docenti

Non previsti.

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste.

Bollettino

Nessuno

Scopo principale del corso è introdurre lo studente alle ricerche di mercato: - Quali sono le informazioni di cui coloro che si occupano di disegnare strategie di marketing hanno bisogno per prendere le proprie decisioni in modo efficace ed efficiente? - Quali sono le potenziali fonti dei dati? - Come si raccolgono i dati quando non sono già disponibili? - Argomento principale del corso sono quindi tutti gli strumenti necessari a pianificare e realizzare in modo corretto ed efficace le ricerche di mercato. Si illustra poi come misurare alcuni tra i principali fenomeni di mercato. Nella parte finale, si mostra come i dati di mercato devono essere trattati con strumenti statistici (prevalentemente di analisi statistica univariata) per diventare informazione utile a rispondere ad alcune domande che coloro che operano all’interno delle aziende si pongono. Il corso prevede la presenza di alcuni “esperti” provenienti dal mondo del lavoro e che si occupano di ricerche di mercato (le realizzano, ad esempio, istituiti di ricerca o le utilizzano, ad esempio, uffici marketing di aziende).

Le lezioni sono frontali tenute dal docente. Sono previste testimonianze aziendali di esperti provenienti dal mondo del lavoro.

1. Il ruolo e lo sviluppo della ricerca di mercato. - La definizione di ricerca di mercato. - Il problema della misurazione dei fenomeni di mercato. - Le metodologie della ricerca di mercato: modelli di riferimento e fasi della ricerca. 2. Le informazioni per le ricerche di mercato. - Dati primari e secondari. - Ricerche on desk. - Le ricerche di mercato continuative. 3. La raccolta delle informazioni: il campionamento non probabilistico. 4. La raccolta delle informazioni: metodi tecniche e strumenti. - Le scale di misura. - Tipologia e prevenzione degli errori non campionari. - Metodi qualitativi di indagine. - I panel di consumatori. 5. La misura dei fenomeni di mercato. - L’audience della pubblicità. - La soddisfazione del consumatore. - Evoluzione e potenziale dei mercati. - La valutazione degli effetti delle promozioni di vendita. 6. Disegni sperimentali per la valutazione di strategie alternative. 7. Strumenti statistici per altre applicazioni tradizionali - Il lancio di nuovi prodotti. - La determinazione del prezzo - La gestione della distribuzione del prodotto. 8. Analisi statistica dei dati raccolti con le ricerche di mercato: le prime esplorazioni e introduzione a SPSS.

L’esame è scritto, con eventuale homework

Con la prova d'esame si valuta l'apprendimento dei concetti teorici e delle abilità pratiche (ovvero soluzione di problemi) introdotti nel corso.

Bassi F., Analisi di mercato. Strumenti e statistiche per le decisioni di marketing. Roma: Carocci, 2008 Bassi F., Guido G., Peluso A.M., La valutazione della “customer satisfaction” nelle esperienze di consumo. Una scala di marketing esperienziale per la misurazione della. Milano: Franco Angeli, 2010

Il materiale didattico verrà distribuito durante il corso. Oltre ai testi di riferimento, testi consigliati: Brasini S., Tassinari F., Tassinari G. “Marketing e pubblicità”, Il Mulino, Bologna, 1996. Bearden W.O., Netemeyer R.G., Mobley M.F. “Handbook of Marketing Scales”, 1993, Sage. Molteni L., Troilo G. “Ricerche di marketing”, 2007, McGraw Hill.