Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
BIOLOGIA EVOLUZIONISTICA ORD. 2009


10

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 72 0 16 60

Periodo

AnnoPeriodo
I anno2 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
26/02/201801/06/2018

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteDiscipline del settore biodiversit e ambienteBIO/012
caratterizzanteDiscipline del settore biodiversit e ambienteBIO/052
caratterizzanteDiscipline del settore biodiversit e ambienteBIO/021
affine/integrativo Nessun ambitoBIO/053
affine/integrativo Nessun ambitoBIO/022


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof. FUSCO GIUSEPPEBIO/05Dipartimento di Biologia

Altri Docenti

DocenteCoperturaSSDStruttura
Dott. OMETTO LINOContrattoN.D.
Dott. ROTA STABELLI OMARContrattoN.D.Dipartimento di Biologia

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste.

Bollettino

Conoscenze di base di biologia evoluzionistica.

Il corso si prefigge di approfondire i concetti e i principi fondamentali dei fenomeni e dei processi che hanno generato l’odierna biodiversità, affrontando in modo critico l’analisi delle specificità biologiche, filogenetiche ed evolutive di diversi gruppi di organismi. Saranno tratti aspetti generali, teorici e metodologici, dello studio dei processi evolutivi. Inoltre, saranno sviluppati argomenti specifici riguardanti la storia evolutiva di gruppi scelti di organismi.

Lezioni frontali e lettura critica di articoli specialistici. Esercitazioni: modelli matematici applicati allo studio dell’evoluzione.

Parte generale. Contenuti e struttura della teoria dell’evoluzione - Formalizzazioni della teoria dell’evoluzione - Direzioni di sviluppo della teoria dell’evoluzione a) sistemi di ereditarietà epigenetica, b) biologia evoluzionistica dello sviluppo, c) paesaggi adattativi multidimensionali, d) teoria dell’innovazione, e) evoluzione multilivello. Genetica dell’evoluzione. Struttura del genoma e dei geni: dinamiche e processi evolutivi - Innovazione genetica: origine, diversità e destino delle mutazioni - Genetica di popolazioni della selezione naturale - Ruolo della plasticità fenotipica nell’evoluzione: geni, espressione genica, epigenetica e ambiente. Filogenesi. Metodi di inferenza filogenetica e datazione molecolare – Filogenesi di gruppi tassonomici scelti - Filogenesi recenti.

Colloquio orale.

Livello di comprensione e valutazione critica dei contenuti trattati nel corso.

Ferraguti M. e Castellacci C., Evoluzione: modelli e meccanismi.. : Pearson, 2011 Ridley M., Evolution. III ed.. : Wiley-Blackwell, 2003 Graur D., Molecular and genome evolution.. : Sinauer, 2016 Futuyma D.J., Evolution. III ed.. : Sinauer, 2013

Il materiale didattico e gli articoli specialistici per la lettura critica saranno resi disponibili nella piattaforma di e-learning.