Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
SCIENZE STATISTICHE ORD. 2014


9

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 58 0 6 69

Periodo

AnnoPeriodo
II anno1 semestre

Frequenza

Facoltativa

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Inglese

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
02/10/201719/01/2018

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteStatistico applicatoSECS-S/039


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Prof.ssa BASSI FRANCESCASECS-S/03Dipartimento di Scienze Statistiche

Altri Docenti

Non previsti.

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste.

Bollettino

Calcolo delle probabilità, Statistica progredito

Il corso introduce metodi e modelli statistici a supporto delle decisioni di marketing.

Le lezioni sono frontali tenute dal docente. Sono previste esercitazioni in aula informatica e testimonianze aziendali di esperti provenienti

1. Analisi dei comportamenti di acquisto La misura della fedeltà alla marca. Modelli di scelta tra marche. Indicatori della frequenza di acquisto. 2. La misura dei fenomeni non direttamente osservabili rilevanti nel marketing La misura della soddisfazione del consumatore. I modelli a classi a latenti. Studi di caso. 3. Misure dell’efficacia della comunicazione pubblicitaria Tipologie di risposta del consumatore all’azione pubblicitaria. Percezione e memorizzazione del messaggio. Modelli di risposta delle vendite e delle quote di mercato. Studi di caso. 4. La segmentazione del mercato Le fasi operative. Schema a priori e tecniche statistiche di segmentazione binaria e multipla, modelli loglineari. Impiego della cluster analysis nella segmentazione a posteriori. La conjoint analysis nella segmentazione flessibile. Studi di caso. 5. Il posizionamento di prodotti e marche Strategie di posizionamento. L’analisi fattoriale, analisi della correlazione canonica, analisi delle corrispondenze per lo studio delle preferenze dei consumatori. Tecniche di multidimensional scaling per la formazione di mappe di percezione dei consumatori. Studi di caso.

L’esame è orale con eventuale homework

Con l'esame e gli homework si valuta se lo studente ha appreso i concetti teorici introdotti durante le lezioni e se è in grado di rispondere, utilizzando opportuni metodi e modelli statistici, a domande che emergono nel disegnare strategie di marketing.

Hair J.F., Black W.C., Babin B.J., Anderson R.E., Multivariate data analysis. : Pearson, 2010

Materiale distribuito durante il corso. Testi consigliati East R. “Comportamento del consumatore”, Apogeo, 2003 – cap. 1, 2, 3, 4, 10. Fabbris L. “Statistica multivariata”, McGraw-Hill, Milano, 1997. Molteni L., Troilo G. “Ricerche di marketing”, McGraw-Hill, Milano, 2003. Leeflang P.S.H., Wittink D.R., Wedel M., Naert P.A. Building Models for Marketing Decisions, Boston, Kluwer Academic Publishers, 2000 – (cap 9, modelli di risposta delle vendite e delle quote di mercato; cap. 12, modelli stocastici). Wedel M., Kamakura W.A. Market Segmentation, Boston, Kluwer Academic Publishers, 2000. Chakrapani C. Statistics in Marketing Research, Londra, Arnold Publishers, 2004. Hanssens D.M., Parsons L.J., Schultz R.L. Market Response Models, Boston, Kluwer Academic Publishers, 2001 – (cap. 3 modelli di risposta delle vendite e delle quote di mercato). Franses P.H., Paap R. Quantitative Models in Marketing Research, Cambridge, Cambridge University Press, 2001 – (cap 5, modelli razionali). Eliashberg J., Lilien G.L. (a cura di) (1993) Handbooks in Operations Research and Management Science. Marketing, Vol. 5, North Holland, cap 6. Brasini S., Freo M., Tassinari F., Tassinari G., Marketing e pubblicità. Bologna: Il Mulino, 2010.