Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
STATISTICA PER L'ECONOMIA E L'IMPRESA ORD. 2014


9

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 46 0 18 69

Periodo

AnnoPeriodo
III anno2 semestre

Frequenza

Facoltativa

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
26/02/201801/06/2018

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
affine/integrativo Nessun ambitoSECS-S/039


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
DA ASSEGNAREN.D.

Altri Docenti

Non previsti.

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste.

Bollettino

Nessuno

Il corso mira a fornire una serie di strumenti statistici utili per l’analisi dei dati e la previsione in ambito economico aziendale. Lo studio di casi aziendali con dati reali e l'interpretazione dei risultati ottenuti applicando le tecniche proposte sono l’elemento caratterizzante dell’insegnamento.

Lezioni frontali ed esercitazioni su casi di studio in laboratorio informatico.

Analisi esplorativa dei dati Matrice dei dati, relazioni tra variabili, indici di dipendenza Distanze e indici di similarità Rappresentazioni grafiche Analisi dei dati con strumenti regressivi di tipo lineare Regressione multipla: selezione del modello, rilevanza delle componenti, analisi dei residui, previsione. Applicazioni: analisi di soddisfazione della clientela, valutazione di performance aziendali e loro determinanti, previsioni di vendite. Regressione logistica: selezione del modello, rilevanza delle componenti, analisi dei residui, previsione. Applicazioni: scelta di acquisto/non acquisto, scelta tra marche, appartenenza al gruppo delle aziende sane o in crisi, condizione di occupazione/disoccupazione. Tecniche di previsione Procedure di lisciamento: medie mobili, lisciamento esponenziale semplice, lisciamento di Holt, lisciamento di Holt Winters. Applicazioni: previsioni di vendite di breve periodo. Modelli di diffusione di innovazioni: modello di Bass standard, modello di Bass generalizzato. Cenni alla regressione nonlineare. Applicazioni: previsioni del ciclo di vita del prodotto, stima del mercato potenziale raggiungibile, valutazione dell’effetto di strategie di marketing mix, caratterizzazione del prodotto sulla base della sua evoluzione temporale. Tecniche di analisi multidimensionale Analisi dei gruppi: distanze, metodi di raggruppamento, trasformazione delle variabili, valutazione dei risultati. Applicazioni: segmentazione della clientela, segmentazione dei prodotti, individuazione di cluster aziendali sulla base di variabili socio-economiche.

Esame scritto e prova pratica in laboratorio informatico.

In sede d’esame si valuteranno sia la preparazione dello studente sugli argomenti trattati durante il corso, sia la sua capacità di interpretare e valutare criticamente i risultati delle analisi svolte sulla base delle conoscenze acquisite.

Bracalente B., Cossignani M., Mulas A, Statistica Aziendale. Milano: Mcgraw-Hill, 2009

Oltre ai testi di riferimento indicati, materiale di studio e data set distribuiti in aula dal docente