Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
INFORMATICA ORD. 2014

Amministrazione di sistema

6

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 40 8 0 108

Periodo

AnnoPeriodo
I anno2 semestre

Frequenza

Facoltativa

Erogazione

Convenzionale

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
02/03/202012/06/2020

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteDiscipline informaticheINF/016


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Dott. CLABOT FRANCESCON.D.

Altri Docenti

Non previsti

Attività di Supporto alla Didattica

Esercitatore
DA ASSEGNARE

Bollettino

Il corso non prevede particolari prerequisiti.

Il corso si propone di presentare agli studenti l’organizzazione di un dipartimento ICT di una grande azienda. In particolare, il corso tratta le tematiche legate alle metodologie consolidate per l’impostazione dei processi ICT (ITIL), le motivazioni che sono alla base delle scelte dei prodotti e tecnologie adottate (ROI, SLA, etc.), esempi concreti di architetture informatiche basilari oltre a vari case studies.

Lezioni frontali, esercizi in classe e discussione sui casi di studio proposti.

Il corso descrive i processi ed i ruoli che permettono al dipartimento IT di una grossa azienda di funzionare: l’approccio ai problemi, le responsabilità associate ad ogni ruolo, i compiti e come questi debbano venire svolti. Nel corso vengono trattate le relazioni che è necessario instaurare e gestire non solo all’interno dell’azienda, ma anche con i clienti ed i fornitori, attraverso analisi e molti casi reali. Alla base del corso, la metodologia ITSM denominata “ITIL” (IT Infrastructure Library) oramai diventata un MUST per l’organizzazione aziendale, un insieme di practices per la gestione e l’erogazione dei servizi IT. L’obiettivo, oltre al fornire conoscenze specifiche tratte da ITIL tanto da mettere gli studenti in condizione di superare agevolmente il livello di certificazione “ITIL Foundation”, vuole insegnare anche cosa è un reparto IT, quale sia la sua importanza all’interno delle aziende di oggi e di come la sua attività sia profondamente integrata nel processo produttivo. E’, quindi, necessario trasmettere agli studenti quale sia lo schema mentale necessario per poter operare nell’ambito IT, con particolare attenzione alla cultura dell’organizzazione, alla prevenzione dei problemi, alla gestione ed al controllo delle attività, tutti ambiti fondamentali per poter svolgere un lavoro efficace e professionale. Durante il corso i concetti espressi saranno affiancati da numerosi casi di studio reali (esempi) molto concreti tratti anche da esperienze dirette del docente.

Test a scelta multipla (crocette) ed produzione di una piccola tesina su un caso reale.

La prova scritta valuta l'acquisizione dello studente degli aspetti fondazionali affrontati durante il corso. La seconda prova valuta la capacità dello studente di analizzare e valutare aspetti concreti dalla metodologia insegnata e la loro applicazione nei casi di vita reali.

Pierre Bernard, Foundations of ITIL. : Van Haren Publishing, 2011

Sul sito web del corso (link da http://www.netadm.it) sono presenti molti documenti scaricabili in formato digitale: case study, articoli divulgativi etc.