Presentazione

Organizzazione della Didattica

DM270
BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI ORD. 2014

Reattori biochimici

6

Corsi comuni

 

Frontali Esercizi Laboratorio Studio Individuale
ORE: 40 0 16 98

Periodo

AnnoPeriodo
II anno1 semestre

Frequenza

Obbligatoria

Erogazione

Lingua

Italiano

Calendario Attività Didattiche

InizioFine
02/10/201719/01/2018

Tipologia

TipologiaAmbitoSSDCFU
caratterizzanteDiscipline chimicheING-IND/252
caratterizzanteDiscipline chimicheING-IND/341
altre attivita' Nessun ambitoING-IND/253


Responsabile Insegnamento

ResponsabileSSDStruttura
Dott.ssa SFORZA ELEONORAING-IND/25DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE - DII

Altri Docenti

DocenteCoperturaSSDStruttura
Prof. BERTUCCO ALBERTOAffidamentoING-IND/25DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE - DII

Attività di Supporto alla Didattica

Non previste

Bollettino

Nessuno.

Il corso si propone di fornire agli studenti gli elementi fondamentali per comprendere il funzionamento di diverse tipologie di fermentatori e di reattori biologici industriali, sia dal punto di vista qualitativo sia quantitativo.

Lezioni d'aula e esercitazioni di laboratorio.

Fondamenti sui bilanci di conservazione di materia e di energia e sulla loro applicazione a schemi di processo industriali. Elementi di bioreattoristica e schemi di bioreattori per processi enzimatici e biologici. Valutazione della cinetica di reazioni enzimatiche e biologiche: modelli di riferimento, misure sperimentali e determinazione dei valori dei parametri cinetici. Immobilizzazione di enzimi e cellule e suo effetto sulle cinetiche di reazione. Metodi per la modellazione matematica e la simulazione del funzionamento di reattori biochimici: Batch Reactor, Continuous Stirred Tank Reactor (CSTR), Plug Flow Reactor (PFR), Dispersed Flow Reactor, Recycle Reactor, Attached growth reactor, Bubble reactor, Trickle-bed reactor. Processi con concentrazione e riciclo di biomassa. Servizi ed elementi di controllo dei bioreattori. Esempi industriali: impianto di produzione di bioetanolo da amido, impianti di trattamento biologico di acque reflue a fanghi attivi, coltivazione di microalghe su larga scala. Esercitazione di calcolo: simulazione in Excel del comportamento di reattori e fermentatori. Esercitazione di laboratorio: fermentazione di batteri E. coli su scala pilota. Misura e confronto di produttività di biomassa in reattore batch e in reattore continuo perfettamente mescolato. Il reattore a disposizione per l’esercitazione è dotato di sistemi di misurazione e di controllo di temperatura e pH, sistemi automatici di immissione di alimentazione liquida e di gas a composizione controllata. Gli studenti seguiranno e contribuiranno attivamente, impostando le variabili operative, alle fasi di avvio dell’apparecchiatura, di inoculo batterico e di misura della quantità di biomassa prodotta.

Orale, che può essere sostenuto solo dopo il superamento delle esercitazioni di laboratorio.

Sarà valutata l'acquisizione delle conoscenze e delle abilità più sopra descritte.

CONTENUTO NON PRESENTE

dispense distribuite dal docente